Cerca nel sito
Chi
 3 visitatori online
Login Utente



Chi siamo

L’Avis è un’associazione di volontariato costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue.

E’ un’associazione apartitica, aconfessionale che non ammette discriminazioni di sesso, razza, lingua, nazionalità, religione, ideologia politica.

L’Avis Comunale di Valderice è stata costituita il 12 ottobre 1997, grazie ad un gruppo di volontari e al contributo sia economico che logistico messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale.

Lo scopo dell’associazione è quello di promuovere la donazione di sangue intero o di una sua frazione in maniera volontaria, periodica, associata, non remunerata, anonima e consapevole, intesa come valore umanitario universale ed espressione di solidarietà e di civismo, che configura il donatore quale promotore di un primario servizio socio-sanitario ed operatore della salute, anche al fine di diffondere nella comunità i valori della solidarietà, della partecipazione sociale e civile e della tutela del diritto alla salute.

L’Avis, in armonia con i fini istituzionali propri e dell’intera organizzazione nazionale nonché del Servizio Sanitario Nazionale, si propone di: sostenere i bisogni di salute dei cittadini favorendo il raggiungimento dell’autosufficienza di sangue e promuovere il suo buon utilizzo; adoperarsi per l’informazione e l’educazione sanitaria dei cittadini; favorire l’incremento dei propri associati.

All’Avis possono aderire tutti coloro che donano periodicamente il proprio sangue, chi per ragioni di età o di salute ha cessato l’attività do nazionale e partecipa con continuità alla attività associativa e chi, non effettuando donazioni, esplica con continuità funzioni non retribuite di riconosciuta validità nell’ambito associativo.

La nostra attività

Al fine del perseguimento degli scopi istituzionali l’Avis Comunale è chiamata a svolgere le seguenti attività:

  • Attività di chiamata, a richiesta del Centro Trasfusionale di riferimento;
  • Attività di raccolta, secondo quanto programmato annualmente dal Consiglio Direttivo Comunale e tutte le volte che se ne ravvisa la necessità;
  • Promuovere e organizzare campagne di sensibilizzazione alla donazione del sangue;
  • Collabora con le altre associazioni di settore e con quelle affini che promuovono l’informazione a favore della donazione di organi e della donazione del midollo osseo;

Attuare una medicina preventiva verso i propri associati attraverso accertamenti sanitari da eseguire periodicamente.

 
News